Jobs: Niente USB 3.0 sui Mac almeno per il momento


Nei mesi scorsi si era sparsa voce che Apple potesse aggiornare la propria gamma Mac adottando le nuove porte USB 3.0 specialmente sui Mac Pro e sugli iMac.

Visto che questa eventualità non si è ancora concretizzata Tom Kruk ha inviato direttamente a Jobs una e-mail per chiedere se Apple abbia in programma l'adozione delle porte USB 3.0. La risposta dell'iCEO è stata la seguente:

Al momento non vediamo un decollo della USB 3. Manca il supporto da parte di Intel, ad esempio.

Jobs quindi non sembra escludere a priori l'adozione delle USB 3.0 sui futuri Mac, ma pare che Apple al momento sia in attesa che Intel adegui i propri chipset al nuovo standard che, lo ricordiamo, garantisce una velocità di trasferimento fino a 4800 Mbit/s, contro i 480 Mbit/s della USB 2.0.

C'è da dire però che Apple ed Intel stanno da tempo lavorando insieme alla nuova tecnologia Light Peak basata su connessioni in fibra ottica che permettono velocità di trasferimento dati da 10 a 100 Gbit/s.

[via 9to5mac]

  • shares
  • Mail
93 commenti Aggiorna
Ordina: