iPhone 6, fotocamera da 10 Megapixel con apertura f/1.8 e filtri migliorati

I rumors provenienti dalle catene di montaggio asiatiche stravolgono un po' le nostre aspettative e confermano un iPhone 6 con fotocamera da 10 Megapixel e caratteristiche avanzate.

Alcuni fonti provenienti dalle catene di montaggio di Taiwan sussurrano che iPhone 6 avrà almeno una fotocamera da 10 Megapixel con apertura di f/1.8. Lo ha rivelato il sito cinese IT168 (qui la traduzione automatica di Google) subito ripreso da GforGames, ma qualcosa non torna decisamente.

Allo stato attuale, l'iPhone 5s monta una fotocamera posteriore da 8 Megapixel e apertura più ristretta da f/2.2, il che significa che la notizia -se confermata- preannuncia sostanziali miglioramenti all'ottica e dunque alla qualità complessiva dell'immagine che è lecito aspettarsi con la futura generazione di telefoni Apple. Tra l'altro, l'indiscrezione afferma esplicitamente che Apple modificherà il filtro IR ibrido attualmente in uso nel 5s, rimpiazzandolo con uno in resina prodotto dalla giapponese JSR.

JSR è una società molto nota per i filtri ARTON Resins, utilizzati nelle fotocamere e nelle videocamere digitali con sensori di immagine CMOS. Stando alle specifiche tecniche dichiarate, tali filtri risultano molto più leggeri e sottili rispetto ai prodotti concorrenti e soprattutto sono in grado di generare immagini più nitide grazie alle caratteristiche ottiche del materiale usato.

Peccato soltanto che questo resoconto cozzi un po' con le informazioni pubblicate tempo addietro dal China Post, secondo cui, pur mantenendo gli 8 Megapixel del 5s, l'iPhone 6 otterrà risultati superiori grazie a una serie di escamotage tecnici, tipo lo stabilizzatore di immagini ottico.

  • shares
  • Mail