Apple prende le distanze anche da Java


Alcuni dettagli circa il futuro di Java sui Mac sono emersi in contemporanea con il rilascio di due aggiornamenti Java. "A partire dal rilascio di Java for Mac OS X 10.6 Update 3, la versione di Java portata su Mac da Apple e fornita assieme a Mac OS X, è deprecata" si legge all'interno del Mac OS X Reference Library. "Ciò significa che il prodotto runtime Apple non sarà più supportato a tale livello e potrebbe essere rimosso dalle versioni successive di Mac OS X".

"La fruizione di Java runtime in Mac OS X 10.6 Snow Leopard e Mac OS X 10.5 Leopard, continuerà ad essere supportata e manutenuta con i cicli di supporto standard" continua Apple.

La nota potrebbe rivelare l'intenzione dell'azienda di Cupertino di abbandonare Java su Mac OS X Lion, almeno a livello di plugin predefinito. Le regole del nuovo Mac App Store avvertono che software realizzati utilizzando tecnologie deprecate o opzionali saranno respinte e ciò costringerà gli sviluppatori a vendere applicazioni Java-based fuori dallo store, dopo l'arrivo di Mac OS X Lion.

[Via TUAW]

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: