Il nuovo MacBook Air si avvia in soli 15 secondi

Grazie all'utilizzo delle memorie flash al posto del tradizionale HDD o delle SSD il nuovo MacBook Air riesce ad avviarsi in soli 15 secondi.

Nel video che vedete qui sopra viene mostrato il boot di Mac OS X Snow Leopard su un MacBook Air da 11 pollici messo a confronto con un MacBook Air della precedente generazione dotato di HDD da 4300 rpm, un MacBook Pro con HDD da 5400 rpm ed un MacBook Pro equipaggiato con una RealSDD C300, che si avviano rispettivamente in 64, 42 e 20 secondi.

Il nuovo MacBook Air esegue quindi il boot più velocemente di qualsiasi altro computer Apple dotato di sistema operativo OS X, ma batte tranquillamente anche i dispositivi dotati di sistema operativo iOS che si avviano in circa 30 secondi.

Considerando però che l'autonomia in stand by dei nuovi MacBook Air arriva fino a 30 giorni, l'eventualità di ricorrere al boot completo sarà piuttosto rara, mentre sarà più frequente la rapida riaccensione dallo stand by, offrendo praticamente la stessa esperienza di instant on dei dispositivi dotati di sistema operativo iOS.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: