Come sottoporre un'applicazione al Mac App Store

Prepararsi al Mac App Store

Dopo il keynote "Back to Mac" di ieri sera, buon numero di sviluppatori di programmi per Mac sono sul piede di guerra. Il nuovo Mac App Store apre infatti una vasta piattaforma di distribuzione per il software per Mac OS X.

Apple ha messo online una nuova area del sito per sviluppatori Mac che indica quali passi seguire per preparare le proprie applicazioni per il Mac App Store. I primi invii avverranno in novembre e lo Store aprirà le sue porte agli utenti Snow Leopard a inizio 2011. Ma come va preparato un programma per Mac OS X da sottoporre allo Store?

Ottenere il certificato
Una applicazione pronta per essere sottoposta al Mac App Store deve essere firmata, assieme al proprio pacchetto d'installazione, con il Certificato di Distribuzione Mac di Apple (Mac Distribution Certificate). Questo si ottiene dal proprio Team Agent.

Registrare l'App ID
Bisogna registrare l'ID dell'applicazione attraverso il tool Developer Certificate Utility. La App ID del vostro programma Mac è identica all'identificatore CF Bundle Identifier presente nell'Info.plist.

Creare i Mac Signing Certificate
Per inviare l'applicazione allo Store, sono necessari i certificati per firmare il software e il suo programma d'installazione. La Developer Certificate Utility vi guiderà passo dopo passo, per creare i certificati necessari.

Firmate le app da inviare al Mac App Store
Una volta i certificati ottenuti, va usato Xcode per firmare il software e il suo pacchetto d'installazione. Questi vanno in seguito inviati a iTunes Connect. Per l'occasione si consiglia (se non l'avete fatto già) di scaricare e installare XCode 3.2.5.

Per applicare la firma al programma, il certificato di firma va selezionato sotto "Code Signing Identity" nel progetto XCode. Il pacchetto d'installazione va firmato e sottoposto cliccando su "Build and Archive" in Xcode e in seguito sul pulsante Submit della finestra dell'Xcode Organizer.

Va notato che i Mac Signing Certificate possono essere usati unicamente per firmare software che verrà inviato al Mac App Store.

Rileggere il contratto di licenza
Le vostre applicazioni inviate al Mac App Store verranno revisionate secondo i criteri descritti nelle Linee Guida e nel Contratto di Licenza per Sviluppatori. Una buona rilettura di queste regole non guasta!

[Via 9to5Mac]

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: