Apple celebra l’anniversario del Macintosh con una pagina web speciale

A trent’anni dalla sua nascita la società responsabile dell’arrivo del Macintosh celebra il suo anniversario con una pagina web speciale. Con una timeline, video ed un sondaggio per gli utenti, viene raccontata la storia del Mac ed il suo impatto sul mondo.


30_years_mac_new

L’esperienza offerta quest’oggi dalla pagina ufficiale di Apple ha, più che ovviamente, un che di nostalgico nel mostrare qual è stata l’evoluzione del Machintosh nei suoi trent’anni di vita. Non si tratta però di un semplice momento “amarcord” ma di un’esposizione che dimostra l’enorme successo del computer di Jobs che guarda al futuro tanto quanto al passato.

“Nel 1984 Apple ha presentato Macintosh al mondo. Era pensato per essere così facile da utilizzare che le persone potevano davvero usarlo. È giunto con una promessa: che il potere della tecnologia, preso dalle mani dei pochi e posto in quelle di tutti, potesse cambiare il mondo. Quella promessa è stata mantenuta. Oggi creiamo, connettiamo, condividiamo ed impariamo in modi che non erano immaginabili 30 anni fa. Immaginate cosa possiamo compiere nei prossimi 30 anni.”

Con questa premessa, come sempre avveniristica, Apple introduce il suo micro-sito. La pagina si apre con un breve video, un collage di immagini ed interviste che riassume i 30 anni di lavoro sul Mac di artisti ed innovatori.

La timeline proposta immediatamente dopo è invece una descrizione più dettagliata del percorso del Mac attraverso gli anni. A partire dal primo, quello del 1984, ogni modello viene associato ad una serie di personaggi il cui lavoro è stato fortemente influenzato dal pc di Apple, quella che la società di Cupertino chiama “una generazione di innovatori che continuano a cambiare il mondo." La sezione “com’è stato usato dalle persone” espande ulteriormente il discorso sull’influenza del Mac a livello di consumo, mostrando quali sono stati i diversi tipi di utilizzi per ogni singolo modello di Mac.

Infine Apple ha adibito un’intera sezione - “Il tuo primo Mac” - dedicata agli utenti che possono inserire i dati riguardanti il loro primo modello, la loro ubicazione e l’utilizzo che ne hanno fatto, dati che vengono poi raccolti in un sondaggio che mostra il Mac più popolare.

  • shares
  • Mail