Mac mini, nuovi modelli con Core i5 e i7 a febbraio

Secondo i dati in possesso di un rivenditore belga, Apple sta per lanciare nuove versioni del Mac mini con CPU Intel Core i5 e i7.

mac_mini_haswell_be

Oramai, quasi tutti i computer di Cupertino sono passati a chipset di stirpe Intel Haswell, tranne il Mac mini che è rimasto intonso dall'ultimo update di ottobre 2012. Al tempo poteva essere considerato un ottimo computer Desktop, tant'è che le prime recensioni davano giudizi estremamente positivi.

Tuttavia sul sito di Computerstore.be, un noto rivenditore autorizzato Apple in Belgio, le cose sono destinate a cambiare presto: in arrivo ci sono inediti modelli dotati di processore Core i5 e Core i7.

La descrizione del prodotto, evidentemente stilata dal negozio, li menziona esplicitamente:

Il Mac mini di Apple sfoggia una scocca robusta e molto compatta. Nonostante il piccolo ingombro, tuttavia, il Mac mini è dotato di hardware molto potente. È equipaggiato con gli ultimi processori Intel Core i7 delle serie Haswell. Il processore è ovviamente più potente dei predecessori, ma è anche corroborato dalla potente grafica Intel Iris.

Per il resto, dovrebbero completare la configurazione di base OS X Mavericks, il WiFi 802.11ac, il Gigabit LAN, e le porte HDMI, USB 3.0, FireWire e Thunderbolt (non è chiaro se "liscia" o Thunderbolt 2).

Qualcuno ha contattato lo store per chiedere lumi, e ha ottenuto in risposta che le informazioni provengono da "fonti Apple molto affidabili." Tra l'altro, non è indicata alcuna data di debutto ufficiale, ma gli addetti di Computerstore parlano esplicitamente di un lancio entro la fine di febbraio 2014. Come a dire, ci siamo quasi.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: