Apple invia OS X Mavericks 10.9.2 Build 13C39 agli sviluppatori

Apple ha inviato OS X 10.9.2 agli sviluppatori. Ecco cosa cambia in questa seconda build.

1092-beta

Apple ha inviato in queste ore agli sviluppatori un nuovo, importante update per OS X Mavericks. In particolare parliamo della seconda Beta di OS X 10.9.2, che giunge a distanza di quasi un mese dalla precedente e che è identificata dal numero di Build 13C39.

La prima Beta introduceva parecchie importanti novità, prima fra tutti il supporto su Mac alle chiamate FaceTime Audio, il protocollo VoIP lanciato qualche mese fa con iOS 7. Grazie ad esso si può chiamare qualunque iPhone e iPad in mobilità senza spendere un solo centesimo per la conversazione, e presto anche dal computer di casa. Ecco perché, in quell'occasione, Apple chiedeva ai Beta Tester di concentrarsi in particolar modo su Mail, Messaggi, VPN, driver grafici e VoiceOver.

Questa seconda Beta, invece, introduce la possibilità di bloccare le persone su iMessage e FaceTime esattamente come avviene nella controparte mobile. Lo ha svelato su Twitter Eddy Younan, un giovane sviluppatore statunitense.

E già che c'era, Cupertino ha distribuito anche Safari 7.0.2 per Mavericks e Safari 6.1.2 for Lion/Mountain Lion, chiedendo particolare enfasi sulla compatibilità generale coi siti Web, l'Accessibilità, le funzioni di Riempimento Automatico, la stampa e le mail attraverso Reader, il drag&drop dei tab tra monitor multipli e la compatibilità con le estensioni.

A giudicare dallo stato delle cose, tuttavia, siamo ancora parecchio lontani da un rilascio al pubblico; a occhio, diremmo che ci vorranno ancora diverse settimane di sviluppo.

  • shares
  • Mail