iOS 4.2 Beta: tra tre giorni il jailbreak


Con un cinguettio, il membro del Dev Team MuscleNerd ha reso noto che entro domenica verrà pubblicato un nuovo tool per il jailbreak dedicato ad iOS 4.2 Beta 3, col supporto tra l'altro Apple TV. Per la felicità di quanti non vedono l'ora di avere il multitasking su iPad.

Le prossime versioni di Limera1n e Greenp0ison, in arrivo tra meno di tre giorni, supporteranno quindi tutti i dispositivi di Cupertino su cui è stata installata la più recente beta di iOS 4.2. Peccato che con ogni probabilità entro il prossimo novembre, mese di rilascio della build definitiva, Apple avrà già provveduto a stuccare la falla che consente l'hack.

Nel frattempo, gli smanettoni potranno godere anzitempo delle novità più calde introdotte col firmware, e magari iniziare a lavorare ad un launcher non ufficiale per avviare le app -ufficiali e non- anche su Apple TV. Cosa accadrà dopo novembre è difficile dirlo, ma visto che l'hack di Geohot sfrutta una falla diversa da SHAtter e non ancora pubblicata, c'è la possibilità che Apple non ne sia ancora semplicemente a conoscenza. Se lo scenario fosse sul serio questo, vorrebbe dire che a novembre gli hacker avrebbero a disposizione una cartuccia in più nel proprio arsenale, che garantirebbe tra l'altro un nuovo tool compatibile con l'ultimo firmware in tempi record.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: