Apple protegge l'espressione "c'è un app per questo"


Apple ha ricevuto l'ok da parte del US trademark alla procedura di registrazione della frase "There's an app for that". La richiesta era stata sottomessa lo scorso dicembre 2009 all'USPTO, sebbene la frase fosse già stata impiegata a partire dal 26 gennaio 2009 nelle pubblicità televisive. Lo slogan sottolinea il punto forte dell'App Store.

Il marchio registrato è archiviato nella categoria Pubblicità ed in quella Servizi al cliente, Computer e Servizi Software. In dettaglio, copre l'uso dell'espressione in "negozi al dettaglio che offrono software fornito via Internet e altri reti di comunicazione tra computer o strumenti elettronici" e "negozi al dettaglio che offrono software da usare su dispositivi palmari e altri strumenti di elettronica di consumo". Essenzialmente blocca qualsiasi carrier o produttore di telefoni dall'usare l'espressione per il suo marketing, possibilmente anche quando la frase somiglia all'originale.

[Via MacNN]

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: