Colin McGranahan: iPad ha il più elevato tasso di vendita di sempre

iPad
Sappiamo tutti che l'iPad è stato un grandissimo successo di mercato per Apple. Nel solo primo mese di commercializzazione, l'iPad vendette ben 1 milione di unità (nei primi 28 giorni, per la precisione). Inoltre il tablet fece incassare ad Apple un miliardo di dollari di ricavi in appena 80 giorni dall’inizio dei preordini.

Colin McGranahan, analista di vendite presso Bernstein Research, guarda i numeri di questo successo mettendoli in relazione con altre grandi riuscite commerciali di Apple. Il primo iPhone, per esempio, impiegò 74 giorni per vendere il suo primo milione di dispositivi nel settembre 2007.

McGranahan conclude che l'iPad ha avuto il tasso di vendita più alto della storia di un prodotto elettronico che non sia un telefono. Un tasso di adozione che, se continua a questi ritmi, ben presto supererà le vendite di numerosi smartphone e delle console di gioco. Il prossimo anno, l'iPad potrebbe diventare il quarto prodotto tecnologico più venduto negli USA.

Pete Najaria, co-fondatore di TradeMonster.com, condivide l'analisi di McGranahan:

(Il mercato dell'iPad) È molto più grande di quanto pensavo potesse essere. È un dispositivo multimediale totale e non ci sono praticamente cose che girano su un PC che non si possano fare su un iPad. - (traduzione libera)

Se da un lato la concorrenza sul lato tablet fatica a tenere il passo dell'iPad, sul versante dei netbook una recente analisi ha mostrato che il 30% degli utenti preferisce un iPad a un netbook. Un tale tasso di vendita non può che essere uno stimolo per la concorrenza, la quale deve darsi da fare per offrire sul mercato prodotti di altrettanto successo.

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: