I segreti della nuova casa di Steve Jobs

Casa di Steve Jobs

Preciso subito che si tratta di un'immagine per farci quattro risate in leggerezza. Quella che vedete in apertura è la "mappa" della nuova casa di Steve Jobs, arricchita da stanze segrete davvero curiose ed interessanti. Partendo dall'esterno, troviamo un personale ripetitore di segnale per non far perdere tacche all'antenna di iPhone 4, un Gort (robot del film "Ultimatum alla Terra") a dimensione naturale che elimina gli intrusi, un orticello per verdure biologiche ed un area in cui Steve può effettuare il tiro a segno sui tablet di RIM (PlayBook) e sul Dell.

Subito sotto la normale abitazione del nostro Jobs troviamo un centro dedicato ai distributori ed un campo con i labirinti nel grano (secondo il creatore dell'immagine, sarebbe una ossessione di Steve che noi non conoscevamo). Iniziano ora le stanze segrete più interessanti: un sistema di trasporto pneumatico ad alta velocità via "tubo", una stanza dedicata alle cianfrusaglie che Steve avrebbe accumulato negli anni, una camera contenente una pila atomica, una stanza di meditazione che riprende il design cubico di alcuni Apple Store, la stanza abitata dall'iGuardian dell'Eternità, una camera dedicata alla distorsione della realtà, un luogo interamente abitato dai Robot giocattolo giganti che si sfidano sul ring a colpi di pugni, una stanza dedicata ai trofei dei nemici, una camera speciale dedicata ad Eric Schmidt (CEO di Google), il fossile di un dinosauro ancora non ritrovato da Jobs, l'ormeggio di un sottomarino nucleare, una scala a chiocciola in vetro che porta al centro della Terra e un impianto di riciclaggio del metallo conosciuto anche come impianto di riciclaggio degli impiegati Apple che rivelano i segreti della compagnia.

Non manca proprio nulla! Cliccate sull'immagine per vederla in alta qualità.

Grazie ad Andrea per la segnalazione.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: