Tracce di iLife '11 su Amazon UK


Nuove indiscrezioni su iLife '11 sono apparse nelle scorse ore su Amazon UK. Da quel poco che si conosce sui tre libri scritti in tedesco da Daniel Mandl ed editi dalla casa editrice Mandl & Schwarz, in arrivo a novembre, pare che l'intera suite sarà riscritta a 64 bit, e che forse per iDVD non è ancora detta l'ultima parola.

Il primo volume dei tre, intitolato "iLife 11: Digitale Bilder, Filme, Musik und mehr", afferma che la suite multimediale della mela sarà rilasciata con "applicazioni per Mac, iPhone 4, iPod ed iPad"; un accenno, probabilmente, ad iMovie per iPhone, ma c'è molto di più:


iLife '11 è stato completamente rivisto nei contenuti e riscritto a 64 bit. I miglioramenti sono concentrati soprattutto in iPhoto e nell'integrazione coi social network. iWeb è stato completamente riscritto, e iDVD scomparirà, ma una nuova applicazione farà la sua comparsa. In questo libro il lettore apprenderà tutto il necessario per gestire la suite multimediale, le nuove funzionalità e le nuove applicazioni. Cosa fa, cosa cambia e come ottenere i risultati migliori.

Il libro, in arrivo per novembre, sembra quindi suffragare vecchie indiscrezioni che ventilavano il pensionamento di iDVD. E invece curiosamente, in un secondo tomo dedicato ad iMovie e in un terzo dedicato ad iPhoto -stesso autore e stessa casa editrice- iDVD viene elencato tra le applicazioni integrate assieme a Garageband ed iWeb.

Insomma, un bel pastrocchio, soprattutto se consideriamo che difficilmente Daniel Mandl sia stato messo a parte dei piani segreti di Cupertino. Fiato sospeso, dunque, fino al prossimo novembre anche se, ora che si è liberata dalla vetrina del Macworld, Apple non è più legata a scadenze e pianificazioni esterne alle proprie volontà e necessità, motivo per cui questa volta le indiscrezioni anzitempo rischiano di essere parecchie meno rispetto agli anni passati.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: