TamTam chiude le porte a TomTom su Mac

TamTam Forse l’avrete ricevuto anche per Natale: il TomTom GO è uno dei navigatori satellitari più celebri del momento. Ma per installare le mappe sui modelli più vecchi (TomTom Classic) sarebbe necessario un Pc Windows, a meno di usare un’utilissima applicazione per Mac Os, chiamata TamTam. Brutta notizia: TomTom ha "chiesto" a TamTam di cambiare nome e logo, per non rischiare di confondere i due prodotti.


E-quinux, produttrice di TamTam, ha deciso di bloccare completamente la distribuzione dell’applicazione. La sua è una sorta di rappresaglia nei confronti di TomTom, azienda che ha sempre tralasciato gli utenti Mac, e alla quale ha fatto sempre un buon servizio. Speriamo che almeno una delle due case cambi idea: quando accadono cose del genere lo svantaggio è per e-Quinux, per TomTom e per gli utenti Mac…

Update: Giustamente mi avete segnalato che per i modelli di TomTom più recenti non sono necessarie applicazioni esterne. TomTom stessa, infatti, fornisce il software per Mac Os.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: