Foto HDR anche su iPhone 3GS con Pro HDR

hdr iphone 3gs

Una delle novità più importanti del recente aggiornamento di iOS alla versione 4.1 è l'implementazione della tecnologia HDR (High Dinamic Range) nell'applicazione Fotocamera dell'iPhone 4. Nell'uso della tecnica HDR vengono scattate più foto a diversi livelli di esposizione in modo da ottenere un'immagine finale nella quale è ben rappresentata la larga gamma di livelli di intensità luminosa presente nelle scene reali.

L'uso della tecnologia HDR si presta quindi a panorami o a soggetti in cui è presente una grossa differenza tra le aree a più intensa luminosità e quelle più scure. Benché l'implementazione su iPhone 4 non sia neanche lontanamente paragonabile all'uso che in ambito professionale si fa di questa tecnica, l'utilizzo della funzione HDR può migliorare notevolmente molti scatti amatoriali rendendo disponibili alcuni dettagli che sarebbero andati persi con uno scatto tradizionale.

Per questo motivo pesa parecchio la decisione di Apple di lasciare fuori l'iPhone 3GS da questa nuova funzione, nonostante non ci siano limitazioni hardware tali da giustificare la scelta. I possessori di iPhone 3GS possono però rivolgersi ad applicazioni di terze parti che permettono un HDR perfino più professionale di quello di Apple a prezzi irrisori.

Tra le tante alternative presenti su App Store vi voglio segnalare Pro HDR che, a un prezzo di 1,59€, permette risultati di buon livello come tutti gli scatti allegati a questo post. Dopo il salto la recensione dell'applicazione con un paio di esempi pratici di utilizzo.

All'avvio dell'applicazione, Pro HDR presenta una scelta tra tre possibili tipi di HDR. Il primo è una immagine HDR automatica nella quale gli algoritmi dell'applicazione analizzano automaticamente l'immagine per un paio di secondi e passano poi allo scatto delle due foto che compongono quella finale. Tutti gli scatti prova di questo post sono stati effettuati con "Auto HDR".

La seconda possibilità è l'HDR manuale nel quale l'utente è chiamato a fare due clic sull'immagine, il primo per selezionare l'area più luminosa e il secondo per indicare la parte più scura. Successivamente l'applicazione passerà ai due scatti e alla loro fusione in modo del tutto automatico.

La terza e ultima possibilità è quella di formare una foto HDR a partire da due foto presenti nella libreria del telefono.


Nonostante sia impostata per effettuare due soli scatti -contro i tre dell'iPhone 4- l'applicazione si comporta piuttosto bene nelle situazioni in cui è indicato l'utilizzo della tecnica HDR.

Nello scatto che segue, paragonabile a quello di apertura del post, la differenza tra la foto tradizionale e quella HDR è notevolissima: nel regolare la luminosità sulle case e sulle piante in primo piano, la fotocamera dell'iPhone 3GS ha sovraesposto il cielo che è quindi diventato quasi totalmente bianco. Nella foto HDR, invece, sono ben visibili i profili delle nuvole e anche i colori degli altri soggetti appaiono più realistici.

hdr iphone 3gs


La seconda prova, invece, è stata effettuata al tramonto. Nella prima foto solo il cielo e la parte illuminata delle villette si trovano alla giusta esposizione; la parte in ombra è così scura da rendere impossibile il riconoscimento dei profili delle piante e della strada. Nella gemella con tecnologia HDR, invece, tutte le aree dell'immagine sono alla giusta esposizione e la visione d'insieme appare paragonabile a quella dell'occhio umano alle le stesse condizioni.

tramonto hdr con iphone 3gs


A differenza dell'HDR dell'iPhone 4, l'applicazione consente anche una personalizzazione dell'immagine finale con la semplice modifica di parametri come luminosità, contrasto e saturazione.

Al momento l'unico difetto che ho riscontrato nell'uso di Pro HDR è la limitazione a sole due foto: l'aumento delle foto scattate, magari con una scelta dal menu impostazioni, consentirebbe infatti un aumento di qualità nel risultato finale.

Ad ogni modo Pro HDR fa quello che promette. Non posso che consigliarne l'acquisto ai possessori di iPhone 3GS e anche ai possessori di iPhone 4 che necessitano di maggiore personalizzazione.

Come già detto, Pro HDR costa 1,59€ (link App Store), necessita di iOS 4.0 o successivo ed è compatibile con iPhone 3GS e iPhone 4.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: