Apple spende 1 milione di dollari al mese in pubblicità su Google, rivela Ad Age

Ad Age, spese Google
La rivista Ad Age, fra le più autorevoli nel mondo della pubblicità, è riuscita a mettere le mani su un documento interno di Google, che rivela la spesa in pubblicità nel mese di giugno di un buon numero di multinazionali. Il documento mostra infatti una lista di 47 imprese che hanno speso in giugno più di 1 milione di dollari in pubblicità, 71 che hanno speso fra 500 000$ e un milione e infine 357 che hanno speso fra 100 000$ e 500 000$.

Apple non si situa tra i primi posti, dato che ha speso "solo" 1 milione di dollari in pubblicità presso Google nel mese di giugno, una cifra molto simile a quella spesa da Intel. Il numero risulta però elevato se si considera che la maggior parte degli inserzionisti ha investito una cifra tra 10 000$ e 100 000$.

Ma la casa di Cupertino non è fra le prime nella classifica di spese pubblicitarie presso Google. Per esempio la compagnia petrolifera BP, nel bel mezzo della crisi dovuta alla fuga di grezzo nel Golfo del Messico, spendeva 3,59 milioni di dollari per rifarsi un'immagine (circa 2,78 milioni di euro). La prima in classifica rimane comunque AT&T, con più di 8 milioni di dollari, di cui una buona parte è sicuramente stata investita per promuovere l'iPhone 4.

Possiamo considerare che la spesa di Apple nella pubblicità presso Google fa parte dei numerosi accordi vigenti fra le due compagnie. Da parte sua, Google paga 2 milioni di dollari al mese ad Apple per conservare il suo motore di ricerca su Safari.

[Via Advertising Age]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: