Apple voleva vendere suonerie. Ma ha cambiato idea...

Suonerie iTunesLasciatemelo dire: per fortuna non tutti i progetti Apple vedono la luce. Secondo The Register, infatti, la Mela aveva l’intenzione di lanciare un servizio di download di suonerie su iTMS. Non solo, il nuovo iLife 06 avrebbe dovuto integrare un software per mixare queste suonerie, personalizzarle, e caricarle sul cellulare via bluetooth. A quanto pare, tuttavia, il progetto è stato abbandonato a pochi mesi dal Macworld. Forse per una pressione negativa da parte delle stesse compagnie telefoniche.

Meno male. Se vedevo Sweety, Crazy Frog e compagnia bella anche nel mio iTunes beh, credo che l’avrei cestinato in tre secondi netti.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: