Apple Thunderbolt Display 4K, il compagno perfetto per i nuovi Mac Pro

Apple potrebbe essere al lavoro su un nuovo Thunderbolt Display 4K, prodotto in partnership con AUO. Sarebbe l'accompagnamento ideale per il nuovo Mac Pro cilindrico.

apple_thunderbolt_display2

Quando, all'evento del mese scorso, Apple ha finalmente annunciato l'atteso Mac Proass, molti professionisti hanno storto il naso per l'assenza di un nuovo display con la mela altrettanto sofisticato; il Mac Pro infatti è capace di gestire fino a 3 display 4K contemporaneamente, ma a catalogo Apple non ne ha.

Le cose, tuttavia, sono destinate a cambiare molto presto, visto che AU Optronics -partner storico della mela- ha lanciato in tempi recenti pannelli 4K da 27" e 32" con risoluzione "Retina" di 3840 x 2160 pixel. Apple potrebbe impacchettarli in un design ultrapiatto e stiloso, implementarvi la connettività Thunderbolt 2 e sostituire l'attuale linea di Thunderbolt Display.

Attualmente, i pannelli LG utilizzati negli schermi di Cupertino raggiungono livelli di qualità molto elevati, e più di un osservatore ha espresso dubbi sulla possibilità che gli omologhi di AU Optronics possano eguagliarli, ma il fatto che "i pannelli AU Optronics utilizzino lo standard di segnale DisplayPort (eDP) abbracciato da Apple," scrive MacRumors, "sembra costituire un passo significativo in quella direzione."

Ovviamente, anche ammettendo che Apple decidesse di adottare i pannelli 4K di AU Optronics, nulla è dato sapere sui tempi effettivi di commercializzazione. D'altro canto, la produzione di massa a pieno regime è prevista per il primo trimestre dell'anno prossimo. Per il prodotto finito, se e quando sarà insomma, se ne parla almeno dalla seconda metà del 2014.

  • shares
  • Mail