Il Data Center Apple nel North Carolina pronto entro l'anno


Durante la conferenza dedicata ai risultati del terzo trimestre fiscale, i dirigenti Apple hanno annunciato che il gigantesco data center nel North Carolina costato ben 1 miliardo di dollari sarà operativo molto presto. Probabilmente entro pochi mesi.

Ad affermarlo è stato il CFO Apple Peter Oppenheimer:

Ci aspettiamo che sia completato entro la fine di quest'anno.

Sin dai primi momenti della sua costruzione nell'agosto 2009, si è parecchio speculato sui possibili usi di quello che è uno dei più grandi data center al mondo, con i suoi 50.000 metri quadri di estensione e cinque volte le dimensioni della server farm Apple attualmente esistente a Newark, in California. Il tutto per supportare i 100 milioni di dispositivi iOS venduti sin'ora e, magari, per portare iTunes sulla nuvola, soprattutto in luce della famosa acquisizione di Lala.

A riguardo, manco a dirlo, le labbra degli addetti ai lavori sono assolutamente serrate, ma è chiaro che nonostante la nonchalance di Oppenheimer a riguardo, questa volta nelle mire di Cupertino c'è molto più di un semplice hub sulla East Coast.

  • shares
  • Mail