iPhone 5s e iPhone 5c, cala il numero di Early Upgrader

iPhone 5s e iPhone 5c vengono acquistati soprattutto da chi aveva una versione dell'iPhone inferiore ad iPhone 5. Tra la penultima e le ultime generazioni, infatti, lo scarto è troppo ridotto per spingere all'acquisto.

iphone-acquirenti

Gli iPhone 5s e gli iPhone 5c risultano più popolari tra gli utenti che possiedono un modello di smartphone Apple più datato. Secondo i dati di Consumer Intelligence Research Partners, negli USA il 65% di tutti gli acquirenti dei nuovi telefoni Apple possedeva una qualche versione precedente contro il 55% dell'anno scorso. Solo che, mentre nel 2012 il 12% di questi passava dal 4s al 5, cioè dalla precedente generazione all'ultima, stavolta solo il 6% passa dal 5 al 5s/5c. La maggior parte dei clienti proviene da iPhone 4, iPhone 4s oppure da altre combinazioni di marca e modello.

La cosa non sorprende affatto -d'altro canto, l'iPhone 5 aveva un form factor diverso e molta più potenza d'elaborazione- e va a braccetto con l'inedito fenomeno del repentino abbassamento di prezzi che ha caratterizzato l'uscita dell'iPhone 5c. Senza contare i cronici problemi di approvvigionamento che affliggono tuttora la produzione di iPhone 5s. Ciò potrebbe aver scoraggiato all'acquisto:

"Notiamo una notevole riduzione nel numero di clienti di iPhone che sembrano desiderare l'ultimo, più avanzato telefono," ha affermato Josh Lowitz, partner e co-fondatore di CiRP. "Per l'iPhone 5s&5c, il 6% degli acquirenti ha aggiornato dall'iPhone 5 dell'anno scorso. In contrasto, al lancio dell'iPhone 5 nel settembre 2012, il 12% dei clienti ha aggiornato dall'iPhone 4s, a sua volta vecchio di un anno." All'interno dei due terzi degli acquirenti iPhone che aggiornavano da un iPhone precedente, a settembre e ottobre 2012, molti meno hanno provenivano dall'iPhone 5, contro il 55% degli acquirenti di iPhone 5 di settembre e ottobre 2012 che aggiornavano dal 4S.

Degno di nota il fatto che molti ex-utenti Android alla fine abbiano abbracciato il 5c e il 5s, molti più che in passato; e tanti provengono anche dal mondo BlackBerry, oramai già preda degli avvoltoi nel deserto. I dati di CIRP si basano su un sondaggio condotto su 400 acquirenti iPhone statunitensi che hanno attivato un telefono in seguito al lancio dell'iPhone 5s e 5c avvenuto lo scorso 20 settembre.

  • shares
  • Mail