iPad: è la volta dell'iMac G4

Oramai la mania è esplosa. Dall'oriente si sta propagando a macchia d'olio la realizzazione di dock station per iPad utilizzando vecchi Macintosh. Dopo avervi proposto un iBook ed un Macintosh Classic, ora tocca ad un iMac G4.

La realizzazione di questo cimelio è senza dubbio molto più grossolana rispetto agli altri. La tastiera wireless, pur essendo presente nelle fotografie, sicuramente non funziona con il dispositivo.

L'iPad è fissato al posto del monitor in maniera abbastanza approssimativa, utilizzando un sostegno in plexiglass. Nella parte posteriore il cavo è stato fissato con del nastro isolante: molto poco elegante. Questa volta Johny Ive non apprezzerebbe.

[Via AppleWebLog]

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: