iPad 5 e iPad mini retina le previsioni di Kuo

Il nuovo iPad 5 non avrà il Touch ID dell'iPhone 5s, mentre l'iPad mini avrà il display retina

In attesa dell'evento Apple di domani sera nel quale verranno presentati i nuovi iPad, il celebre ed affidabile analista Ming-Chi Kuo ha rilasciato un nuovo report nel quale descrive le probabili caratteristiche dei nuovi tablet della Mela.

Il nuovo iPad 5 secondo Kuo sarà il 20% più sottile e leggero dell'attuale iPad 4, grazie ad uno spessore di soli 7.5 millimetri ed un peso di 500 grammi. Il tasto home sarà identico a quello dell'iPhone 5s, ma non sarà dotato del sensore di impronte digitali Touch ID, la cui produzione e completamente assorbita dall'iPhone 5s.

Per quanto riguarda l'hardware il nuovo iPad 5 sarà dotato di una fotocamera posteriore da 8 megapixel e del nuovo processore Apple A7X, una variante del processore Apple A7 a 64 bit introdotto con l'iPhone 5s.

Il nuovo iPad mini 2 invece sarà dotato dell'atteso display retina con risoluzione di 2048 x 1536 pixel, di una fotocamera posteriore da 8 megapixel e del processore Apple A7 a 64 bit, senza ovviamente dimenticare il coprocessore di movimento M7.

Le versioni dei nuovi iPad con scocca color oro-champagne potrebbero invece arrivare più avanti, poiché attualmente l'intera produzione è assorbita dall'iPhone 5s, pare infatti che soprattutto in oriente la tonalità dorata sia di gran lunga la più preferita.

Kuo descrive anche alcune caratteristiche dei nuovi MacBook Pro Retina che adotteranno i processori Intel Haswell, per aumentare la potenza di calcolo e contemporaneamente ridurre il consumo energetico, ed una nuova webcam iSight Full HD a 1080p per effettuare chiamate FaceTime ad alta risoluzione.

  • shares
  • +1
  • Mail