iPad 3G: L'attivazione delle Mini-SIM di Tre e Vodafone

Mini SIM Tre Vodafone

Oggi è il giorno ufficiale di lancio dell'iPad, molti lo riceveranno o lo hanno già ricevuto accompagnato dalla Mini-SIM Vodafone, altri lo acquisteranno in un Apple Store con la possibilità di attivare una Mini-Sim Tre.

Fino ad oggi le abbiamo sempre chiamate Micro-SIM, ma come potete vedere nella galleria fotografica questa dicitura compare solo sulla busta di Vodafone. Sulla tessera rossa infatti compare la scritta MINI-SIM, mentre Tre utilizza il termine Mini Usim, anzi per la precisione sul retro della busta c'è scritto "Mini Usim UMTS Prepagata Apple". In teoria quindi dovrebbe essere adatta anche per l'iPhone 4G visto che non è una SIM solo dati, ma stranamente è abilitata anche al traffico voce.

Delle tariffe dei due gestori ne abbiamo già parlato, in questo post proviamo ad approfondire le procedure di attivazione, che purtroppo in entrambi i casi non sono immediate e non sfruttano le possibilità di attivazione diretta dall'iPad come invece avviene negli Stati Uniti con AT&T.

Mini SIM Tre Vodafone
Mini SIM Tre Vodafone
Mini SIM Tre Vodafone
Mini SIM Tre Vodafone

Nella corsa ad accaparrarsi i numerosi clienti dell'iPad Vodafone sembrava partire in pole position, essendo l'unica compagnia telefonica ad offrire la possibilità di acquistare per soli 20 centesimi una Mini-SIM direttamente sul sito Apple già dal 10 maggio, giorno di inizio delle prenotazioni per l'Italia.

Ricevere la Mini-SIM insieme all'iPad però non è sufficiente, occorre attivarla e, come chiaramente spiegato nel volantino presente all'interno della busta, per farlo occorre recarsi presso un "Punto Vendita Vodafone".

Per andare sul sicuro mi sono diretto verso uno dei più grandi punti vendita Vodafone della città, ma non appena chiedo l'attivazione della Mini-SIM la commessa mi dice che non possono farlo perché non l'ho acquistata da loro. Cerco di spiegarle che l'ho ordinata insieme all'iPad e che me l'ha spedita Apple, ma non sente ragioni e mi suggerisce di rivolgermi al punto vendita "principale".

Mentre mi dirigo verso il punto vendita Vodafone incrocio un piccolo Tre Store, chiedo se hanno le Mini-SIM per l'iPad, ma mi rispondono che devono arrivare.

Nel punto vendita Vodafone "principale" la storia non cambia, la commessa dice che non avendola comprata da loro non me la possono attivare. Dopo alcune spiegazioni, la commessa ammette di aver avuto una richiesta simile da un'altro cliente, ma le attuali procedure Vodafone non permettono di attivare SIM non acquistate in negozio, quella di Apple potrebbe essere un'eccezione, ma nessuno li ha informati su come procedere ed anche i terminali sembra che non dispongano della funzionalità necessarie per effettuare questo tipo di attivazione. Alla fine mi consiglia di riprovare il 28, giorno ufficiale del lancio dell'iPad.

Esco dal negozio Vodafone e mi dirigo quindi verso il più vicino Tre Store, entro, chiedo informazioni sulla disponibilità di generiche Mini-SIM e la commessa molto gentilmente mi conferma la disponibilità anche di quelle per iPad, spiegando accuratamente l'offerta dedicata al tablet, che prevede tariffe oltre soglia più vantaggiose rispetto alle normali Usim e Mini-Usim di Tre.

Decido quindi di acquistare per 3 € più 5 € di ricarica la Mini-Usim ricaricabile di Tre per iPad. La commessa mi evidenzia il numero della SIM e mi suggerisce di registrarmi sul portale di Tre per tenere sotto controllo il traffico, ma si dimentica di dirmi che la registrazione prevede la ricezione di un SMS, cosa che l'iPad non può fare, come per altro specificato all'interno della busta che contiene la Mini-Usim di Tre.

Il consiglio quindi è quello di inserire la Usim in un cellulare UMTS, effettuare la registrazione sul portale Tre, attendere la ricezione dell'SMS per l'attivazione, completare la registrazione e solo a questo punto trasformare la Usim in Mini-Usim togliendo i piccoli bordi in plastica per inserirla nel supporto dell'iPad che si apre con l'apposita graffetta.

In ogni caso è possibile controllare il credito residuo e le soglie dell'opzione Super Internet senza alcuna registrazione e senza alcuna login collegandosi direttamente dall'iPad a questa pagina del Portale 3.

L'attivazione della Mini-Usim Tre è immediata, per cui è possibile ricevere da subito l'SMS per la registrazione, ma l'attivazione dell'apposita tariffa Super Internet per iPad può richiedere qualche ora.

Una volta inserita la Mini-Usim nell'iPad viene richiesto il codice PIN, per evitare che la richiesta venga ripetuta ad ogni riaccensione è possibile disattivarla dalle Impostazioni, alla voce Dati cellulare -> PIN SIM.

Nel caso in cui l'iPad non sia connesso via cavo USB ad iTunes per l'impostazione automatica dei parametri è possibile configurare manualmente l'APN dalle Impostazioni, alla voce Dati cellulare -> Impostazioni APN .

A questo punto l'iPad è pronto per navigare in 3G.

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: