Mobile Me Mail Beta: tutte le novità


L'avevamo pur detto che qualcosa bolle in pentola a Cupertino, riguardo i servizi di Mobile Me. Certo, apparentemente non c'è legame tra le novità di oggi e le indiscrezioni sulla rumoreggiata gratuità del servizio, ma tant'è. Nelle scorse ore, gli utenti angolofoni hanno visto comparire nei loro account mail un invito ad usare la nuova beta del servizio; in ballo miglioramenti all'interfaccia grafica, regole della posta, protocollo SSL e prestazioni.

Sulla pagina del sito Apple dedicata alle novità si legge che il programma di beta, disponibile su invito e dopo esplicita sottoscrizione, permette di provare alcune delle novità della prossima versione di Mobile Me Mail. Il che include:


  • La possibilità di scegliere tra vista compatta e widescreen

  • Supporto alle regole per organizzare la posta (attenzione, le regole lato server possono eludere quelle configurate in Apple Mail, quindi conviene prima rimuovere le eventuali istruzioni duplici)

  • Archiviazione delle mail con un clic

  • Nuova toolbar di formattazione con in più la possibilità di accorciare le URL troppo lunghe

  • Migliori prestazioni

  • Sicurezza basata su SSL, a prescindere dal computer di accesso

Come accennato, la beta è disponibile se Mobile Me è impostato in lingua inglese, e per parteciparvi non occorre altro che fare clic sul banner all'interno della propria area personale. In caso di dubbi o problemi, Apple ha predisposto una pagina con le FAQ, e comunque sarà sempre possibile inviare il proprio feedback attraverso il collegamento posto sotto alla lista delle cartelle mail in me.com.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: