Le prime impressioni di Steam per Mac

Abbiamo già avuto occasione di parlare dei primi dettagli tecnici trapelati circa Steam per piattaforma Mac. Ora che il servizio è sul punto di aprire ufficialmente i battenti, tiriamo le somme su cosa è lecito aspettarsi. Per ora i giochi sono pochi ma le premesse ottime, segno che a Valve Corporation stanno facendo le cose per bene, con un occhio di riguardo alla questione del cross platform.

Su PC è già un gran successo di pubblico e critica; funzionalità, design minimalista, DRM affatto invadente (ditelo agli utenti ubisoft) e titoli di qualità, il tutto raccolto in una interfaccia molto familiare, con lo "Store", la libreria dei giochi e degli aggiornamenti, le "News" e le funzionalità social di "Community".

Al momento, però, for the rest of us il novero dei giochi importanti si ferma a Portal e Team Fortress 2, che risultano praticamente terminati e perfettamente funzionanti. Quanto al resto, parecchi titoli interessanti come World of Goo, Bejeweled 2 Deluxe o la serie di Monkey Island, ma niente di esoso dal punto di vista delle risorse hardware. Le prestazioni non sono propriamente entusiasmanti nel senso che per impostare la grafica al massimo dettaglio in Portal e Team Fortress 2 servono macchine piuttosto performanti (e comunque, più potenti del MacBook Pro dotato di NVIDIA GeForce 9400M, 4 GB di RAM e CPU Intel Core 2 Duo a 2.53 GHz utilizzato nei test). E stiamo parlando di realtà piuttosto datate: il vero banco di prova sarà Left 4 Dead 2 e i suoi predecessori, Counter-Strike: Source e la serie HalfLife.

Per quanto concerne il cross platform, i titoli per Windows e gli equivalenti per Mac saranno fusi attraverso "Steam Play." Non soltanto tutti gli utenti giocheranno sugli stessi server a prescindere dalla piattaforma di partenza, ma verranno persino mantenuti i dettagli degli amici, i dati dei profili e della libreria a prescindere dalla macchina su cui avviene fisicamente la partita. Ovviamente questa feature, così come ad esempio il supporto al gamepad, non sono ancora presenti nella beta ma sono previsti a strettissimo giro. Appuntamento per il giorno del rilascio ufficiale, fissato per il 12 maggio prossimo.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: