Sky vuole portare la tv su iPad

sky debutta su ipad

Non se ne parla moltissimo, ma oltre ad editoria e videogiochi, iPad ha anche evidenti potenzialità per i contenuti televisivi in streaming o per le web tv. Anche perché tra i più grandi fan di iPad c'è il proprietario di News Corp. Rupert Murdoch, che più volte ha gridato al miracolo indicando il dispositivo di Apple.

In realtà Murdoch ha parlato più spesso delle potenzialità offerte al suo quotidiano, il Wall Street Journal, ma non dimentichiamoci che possiede anche Sky. Se in Inghilterra alcuni canali Sky sono già debuttati su iPhone con un'applicazione a tariffa mensile, ora sta partendo una sperimentazione anche in Germania. L'applicazione Sky Anywhere TV, infatti, sarà lanciata entro fine mese in terra teutonica, e promette un debutto incentrato sullo sport.

E qui in Italia? In realtà qualcosa inizierà a muoversi anche qui. Il direttore di Sky Tg24 Emilio Carelli, infatti, ha già annunciato il debutto fissato per il 10 maggio di un'applicazione prima per iPhone e poi per iPad che ci consentirà di vedere il suo telegiornale.

Per vedere canali ancor più appetibili, come ad esempio Fox o i canali del Cinema, probabilmente dovremo aspettare. A meno che siate clienti 3, l'unico operatore italiano ad essersi impegnato seriamente nel portare la sua Mobile Tv su iPhone. Il potenziale di questo dispositivo e poi di iPad, tuttavia, sembrerebbe essere molto più alto.

Tutto rimanendo anche in attesa delle mosse di Apple in prima persona: iTunes non offre trasmissioni in streaming, ma è un concorrente di Murdoch per film e serie tv. Qui in Italia non c'è ancora nessuna offerta targata Mela, ma in Europa la sua presenza è sempre più assidua: solo una settimana fa sono arrivati film anche in iTunes Francia e Irlanda.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: