Produrre un iPhone 5s costa 199 $, un iPhone 5c 173 $

I costi di produzione di un iPhone 5s e di un iPhone 5c sono quasi gli stessi

IHS Suppli ha effettuato una stima dei costi di produzione dei nuovi iPhone sulla base dei componenti utilizzati e del loro prezzo di vendita nei volumi richiesti da Apple.

Da questa ricerca risulta che l'hardware di un iPhone 5s da 16 GB costa ad Apple 191 dollari, mentre la versione da 64 GB costa 210 dollari, quindi solo 19 dollari in più. I costi di assemblaggio ammontano invece ad 8 dollari, per cui il prezzo di produzione di un iPhone 5s parte da 199 dollari.

Per quanto riguarda invece l'iPhone 5c da 16 GB il prezzo di produzione è stato stimato in 173 dollari, solo 26 dollari in meno rispetto all'iPhone 5s di pari memoria, che però vanta un più potente processore a 64 bit ed il sensore di impronte digitali Touch ID.

Chiaramente il costo di produzione è solo un piccola parte del prezzo finale di un iPhone che comprende anche i costi sostenuti da Apple per lo sviluppo, l'ingegnerizzazione, il software, le licenze dei brevetti, la spedizione, la distribuzione, la garanzia e le tasse.

Ad ogni modo il margine di guadagno per Apple rimane molto elevato e secondo alcune indiscrezioni si aggira tra il 40% ed il 50% del prezzo di vendita a seconda del taglio di memoria, dato che Apple fa pagare 100 dollari in più per ogni raddoppio di memoria, mentre il costo del chip aumenta di soli 10 dollari. Questo significa che su un iPhone da 32 GB Apple guadagna circa 90 dollari in più e circa 180 dollari su un iPhone da 64 GB.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: