Video con iSight sui MacBook Air mid-2013: Apple lavora ad una soluzione

Alcune applicazioni hanno problemi con la videocamera iSight dei MacBook Air di metà 2013. Apple ha confermato di stare lavorando ad una soluzione stabile.

Fare Facetime con MacBook Air mid-2013

I MacBook Air di metà 2013 hanno riscontrato dei problemi con la iSight usata da Facetime nelle applicazioni a 32-bit come Skype, iMovie, Hangout di Google, Final Cut Pro e QuickTime Player. Il problema si è rivelato quando gli utenti hanno installato OS X Mountain Lion 10.8.5 update

L'aggiornamento del sistema operativo corregge alcuni importanti bug per Mail.app ed introduce miglioramenti alle prestazioni del protocollo AFP, oltre a piccoli aggiustamenti al comportamento del Salvaschermo. Il bug che blocca la registrazione dei video HD con iSight risiede quindi nell'incompatibilità del modulo a 64-bit che gestisce la videocamera con le applicazioni a 32-bit.

Apple ha confermato di stare cercando una soluzione al problema e nel frattempo consiglia di usare una videocamera esterna, la quale viene apparentemente gestita da una libreria diversa dalla iSight.

Un'altra soluzione starebbe nell'effettuare il downgrade del plugin della iSight alla sua precedente versione di OS X 10.8.4. Il modulo in questione si chiama AppleCamera.plugin e può essere recuperato dal backup di Time Machine oppure manualmente (link al file zip). Dalla cartella /Library/CoreMediaIO/Plug-Ins/DAL/ va cancellato il plugin con problemi (fatene una copia prima), spostandolo nel Cestino e svuotandolo, prima di sostituirlo con il file di OS X 10.8.4.

  • shares
  • Mail