iPhone 5s e iPhone 5c autonomia superiore del 25% rispetto a iPhone 5

Apple ha incrementato leggermente la capacità delle batterie di iPhone 5s e iPhone 5c, ma ha aumentato del 25% l'autonomia

Durante l'evento di presentazione dei nuovi iPhone 5s e iPhone 5c è stato dato grande risalto all'autonomia di funzionamento dei due dispositivi, nonostante la grande potenza di calcolo del nuovo processore Apple A7 a 64 bit.

Apple dichiara infatti per entrambi i modelli un'autonomia di:


  • 10 ore di conversazione su rete 3G

  • 250 ore in standby

  • 8 ore di navigazione su rete 3G

  • 10 ore di navigazione su rete 4G LTE

  • 10 ore di navigazione su rete WiFi

  • 10 ore di riproduzione video

  • 40 ore di riproduzione audio

Questi significa che in conversazione e navigazione i due nuovi iPhone hanno un'autonomia superiore di 2 ore rispetto all'autonomia dichiarata dell'iPhone 5, nonostante le dimensioni siano del tutto analoghe e l'hardware del nuovo iPhone 5s sia decisamente più potente.

Analizzando in dettaglio le specifiche tecniche si scopre però che Apple è riuscita a potenziare ulteriormente la capacità delle batterie interne:


  • Batteria iPhone 5 1440 mAh

  • Batteria iPhone 5c 1507 mAh

  • Batteria iPhone 5s 1570 mAh

A fronte di un aumento della capacità delle batterie del 10% l'autonomia è però cresciuta del 25%, segno che è sono state effettuate delle ottimizzazioni hardware e software per rimandare il più possibile il momento della giornata in cui è necessario attaccare l'iPhone alla spina.

Le ottimizzazioni software introdotte con iOS 7 per aumentare l'autonomia potrebbero avere una positiva ricaduta anche sui vecchi iPhone, mentre nel nuovo iPhone 5s una mano viene sicuramente data dal coprocessore di movimento M7, che permette al processore Apple A7 di spremere meno energie.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: