Video demo della versione di Evernote per iPad

Evernote lo aveva chiaramente annunciato: avrebbe fatto di tutto per essere disponibile in versione per iPad il prima possibile. Non solo, in occasione del lancio commerciale, Evernote (link iTunes, c'è anche la versione per iPhone) era già disponibile per la nuova piattaforma, ma pare anche che i suoi sviluppatori abbiano fatto davvero un gran, gran bel lavoro.

Sono proprio applicazione come questa, oltre a quelle appositamente riprogettate da OmniGroup, che mi spingono ad invidiare maggiormente gli appassionati Apple americani, che possono già godere della compagnia di un iPad. A parte alcune novità sostanziali (come, ad esempio, la possibilità di associare delle note audio a delle immagini, che è del tutto nuova), il redesign è talmente radicale che è come avere un'applicazione nuova, fra le mani. Ma dotate delle stesse caratteristiche che hanno reso Evernote uno dei modi più comodi di creare, catalogare e consultare il nostro materiale multimediale.

Molto bello anche il modo in cui viene gestita la visualizzazione delle note, archiviate in "stack", prendendo in prestito parte delle idee di interfaccia dell'applicazione iPad dedicata alle foto. Anche se non sembra supportare il "pinch", è comunque un bel vedere (e un bel toccare).

  • shares
  • Mail