iPad: è colpa di Wintek se la produzione è in ritardo?

Alcune operaie della Wintek Corp

Secondo quanto pubblicato dal quotidiano cinese Liberty Times e riportato in lingua inglese da DigiTimes, i ritardi nella produzione del nuovo iPad sarebbero stati causati da Wintek, l'azienda taiwanese leader nel settore degli schermi sensibili al tocco che fa affari con Apple (oltre che con Nokia ed altri).

In particolare, la società asiatica non sarebbe stata in grado di fornire a Cupertino il numero di display inizialmente richiesti, probabilmente per via di un collo di bottiglia, obbligando l'azienda di Steve Jobs a correre ai ripari posticipando il lancio internazionale dell'iPad.

In risposta, Wintek ha smentito le suddette voci con una dichiarazione inviata alla borsa di Taiwan, in cui si afferma che le linee di produzione della società funzionano correttamente.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: