iGroups, il brevetto Apple che apre la porta al mondo delle reti sociali

Brevetto di iGroups di Apple

Apple sta lavorando a "iGroups", un'applicazione per una nuova rete sociale. L'applicazione sembra essere il naturale sviluppo di un brevetto presentato a gennaio e che sembrava essere la versione Apple di Google Latitude. Con questo nuovo brevetto, condividere la propria geo-localizzazione attraverso l'iPhone viene integrato come opzione dell'interfaccia della rete sociale iGroups. Secondo la documentazione presentata all'ufficio brevetti americano, iGroups sarà probabilmente un nuovo servizio per iPhone, accoppiato a MobileMe.

iGroups permetterà ai membri di un gruppo di restare in contatto, condividere coordinate GPS, partecipare e condividere eventi, scambiare messaggi criptati. Quest'ultima opzione è la più interessante. Difatti, sembra che la tecnologia dietro le nuove applicazioni per reti sociali iGroups facciano uso di un algoritmo molto sofisticato per la generazione di chiavi crittografiche, una buona notizia per la difesa della privacy e la sicurezza delle comunicazioni.

Questo brevetto è il quarto che Apple presenta riguardo alle reti sociali, dall'inizio del 2010. Lo sviluppo di iGroups è una chiara indicazione di quanto questo campo sia diventato "caldo" per gli obiettivi di Cupertino.

[Via Patently Apple]

  • shares
  • Mail