National Public Radio e The Wall Street Journal creano pagine web senza Flash in vista dell'iPad

National Public Radio

Sappiamo bene di quanto la casa di Cupertino veda male Adobe Flash Player. Il mondo del Web si sta adeguando e sia National Public Radio che The Wall Street Journal hanno annunciato che adatteranno parte dei loro siti all'iPad, rimuovendo contenuti Flash. Gli utenti si troveranno quindi davanti una pagina principale diretta alle peculiarità dell'iPad, senza Flash, ma addentrandosi ulteriormente nel sito potrebbero apparire pagine non ancora ristrutturate.

La notizia arriva poco dopo che Virgin America venisse incontro agli utenti iPhone, rimuovendo i contenuti Flash dal proprio sito. Ma il Wall Street Journal e NPR stanno anche creando entrambi una app specifica per iPad, il che evidenzia un'attenzione particolare delle due compagnie verso il nuovo prodotto di Apple.

Kinsey Wilson, direttore della divisione di media digitali di NPR, descrive la futura esperienza multimediale come "molto mirata", diretta a mostrare specifici risultati della ricerca. Wilson segna così una demarcazione tra i mezzi di visualizzazione per i media: da un lato la TV e dall'altro computer e quant'altro permetta di interagire in modo specifico con le notizie.

[Via AppleInsider]

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: