Nuovi brevetti Apple, di cui uno al sapore di Tablet


Ancora nuovi brevetti Apple, di cui uno Tablet oriented: volto insomma a farci stare - se possibile - ancora più col fiato sospeso, in queste ultimissime ore prima della nostra diretta dell'Evento Apple di oggi.

Il primo brevetto riguarda infatti una sorta di sensore di prossimità, in grado di rilevare la posizione di altri oggetti in funzione di quella del tablet. Prepariamoci ad applicativi quanto più futuristici possibile nei prossimi mesi. Non è detto che vedremo niente del genere fin dalla presentazione del Tablet ma, ecco, notizie del genere fanno pensare che Steve Jobs non fosse del tutto fuori di sé quando definiva questo prodotto "la cosa più importante" che avesse fatto.

Il secondo, che per forza di cose passerà leggermente in secondo piano rispetto al primo (e forse sarebbe stato comunque un brevetto di serie b, tablet o non tablet), riguarda l'ottimizzazione della distribuzione di banda durante le video conferenze iChat, basandosi sulle necessità del software, di momento in momento. Forse, niente di che. Quel che è certo resta sempre che gli ingegneri Apple non vanno mai in vacanza.

[foto | Ryan Orr]

  • shares
  • +1
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: