OS X Mavericks, più prestazioni grafiche anche sui Mac datati con OpenGL 4.1

Dai primi, rudimentali benchmark comparsi sulla Rete appare chiaro che OS X Mavericks porterà enormi benefici prestazionali non solo coi Mac più potenti ma anche con quelli meno recenti.

osx-109-opengl41

Di sicuro, i nuovi Mac Pro che verranno commercializzati con OS X 10.9 Mavericks avranno potenza da vendere, su questo non ci piove, e i primi rumors a riguardo confermano l'impressione. La buona notizia, tuttavia, è che la prossima Major Release del Sistema Operativo di Apple dovrebbe apportare sensibili miglioramenti nel comparto grafico anche sui modelli meno recenti.

La scoperta l'ha fatta Rishi Kumar, un utente smanettone che ha messo a confronto le prestazioni di Mountain Lion e Mavericks a parità di macchina. Nello specifico, parliamo di un Hackintosh con processore Intel Core i7-3770k LGA 1155 spinto con overclock a 4.4GHz ed una Gigabyte GeForce GTX 660Ti con 2GB di GDDR5.

Prima di tutto, OS X 10.9 può ostentare un supporto più robusto ad Open GL, fino alla versione 4.1; Mountain Lion, invece, non arrivava neppure alla piena compatibilità con la 3.3. Ma quel che più colpisce, in effetti, è che anche con varianti dello standard più vecchie -OpenGL 1.1 o 2.1, per esempio- si ottengono guadagni prestazionali che vanno dal +39 al +89%.

Ovviamente, come sottolinea l'autore stesso del test, si tratta di benchmark estremamente "scarni" e poco attendibili, soprattutto se contiamo che sono stati condotti su di una macchina non ufficiale. Ciononostante, la tendenza è chiara: aspettatevi belle sorprese in tutto ciò che concerne la grafica.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: