NAVIGON Fresh: disponibile la beta per Mac


Buone notizie per gli utenti Apple che possiedono un navigatore satellitare GPS Navigon. Il software per gestire e aggiornare tali dispositivi diventa infatti ufficialmente compatibile con Mac OS X. La versione definitiva è attesa entro il primo trimestre del 2010, ma già ora è possibile provare in anteprima alcune delle funzionalità grazie alla beta pubblica, magari fornendo feedback sugli eventuali problemi.

Navigon Fresh beta 2.5 consente di procedere all'acquisto di mappe e servizi, e può scaricare ed installare aggiornamenti software o cartografici: tutto ciò che è richiesto all'utente è di installare l'applicazione e collegare il Navigon col cavo USB.

Rispetto alle edizioni precedenti per Windows, sono presenti quattro nuove lingue, un gestore dei download e uno dei file KML, cioè quelli responsabili della visualizzazione degli elementi geografici sulle mappe. In quanto beta, questa versione non è da considerarsi completa né affidabile al 100%, tuttavia consente agli utenti Mac di provare un assaggio di ciò che arriverà entro al massimo un paio di mesi. Una funzionalità non disponibile, infatti, è la possibilità di riscattare i voucher con lo sconto dell’80% su Freshmaps.

Navigon Fresh 2.5 beta è compatibile con Mac OS X 10.5 o successivi, è ovviamente gratuito e può essere scaricato da questa pagina.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: