Apple TV, alcuni video mostrano iTunes Radio e la nuova Conference Room

Un paio di video comparsi sul Web mostrano il funzionamento di iTunes Radio su Apple TV, oltre che il mirroring migliorato con OS X Mavericks e la nuova funzionalità Conference Room.

Una delle novità promesse da Apple al WWDC 2013 era il servizio di streaming musicale ribattezzato iTunes Radio, e mostrato in demo su un iPhone con iOS 7. La feature, tuttavia, sarà presente anche su Apple TV, tant'è che nell'ultima Beta dell'OS dedicato al set-top box di Cupertino è già presente e pronta all'uso, assieme ad una quantità di altre cosette minori.

Il video che vedete qui sopra, creato dal team di 9to5Mac, mostra l'interfaccia grafica dell'Internet radio con la mela, assolutamente allineato al resto dei menu e del lettore musicale integrato. Di default, è presente un elenco di stazioni predefinite che si può personalizzare a partire da determinati artisti, generi o specifiche canzoni. Come noto, per il momento il servizio funziona solo negli Stati Uniti, ma provarlo non è un'impresa impossibile: basta crearsi un account statunitense fittizio, usarlo per configurare l'iPhone e iTunes Radio comparirà automaticamente nell'app iTunes.

Tra l'altro, nel contributo viene mostrata anche la funzionalità di display wireless in abbinamento con OS X Mavericks, e che dovrebbe consentire di usare qualunque Apple TV come un più completo monitor secondario, e non solo come dispositivo di mirroring.

Infine, vi mostriamo anche un altro video -lo trovate qui in basso- in cui si intravede Conference Room, una speciale modalità che semplifica la condivisione dei contenuti presenti sui dispositivi iOS dei partecipanti ad una riunione, indicando loro il nome del network a cui collegarsi e nome dell'Apple TV. Tra l'altro, dovrebbe pure permettere di personalizzare lo stile dei sottotitoli in base ai gusti personali, e chissà quali altre piccole migliorie arriveranno con la versione definitiva.

iTunes Radio è diretto competitor di Pandora e dei servizi analoghi, come quello recentemente lanciato da Google. Dovrebbe arrivare questo autunno, assieme ad un aggiornamento di iTunes per Mac e Windows.

  • shares
  • +1
  • Mail