Mac OS X 10.6.3: le prime beta agli sviluppatori in settimana


Le indiscrezioni raccolte da AppleInsider sembrano confermare che, nelle prossime 48 ore, Apple comincerà ad inviare agli sviluppatori le prime beta di Mac OS X 10.6.3. Non esistono ovviamente date certe di rilascio, ma l'attesa potrebbe non essere eccessivamente lunga.

La consegna delle prossime build dell'aggiornamento (nome in codice che inizia con 10Dxx, visto che il 10.6.2 è identificato dal numero 10C540) dovrebbe avvenire entro pochissime ore, e comunque entro questa settimana. Al momento, non sono ancora noti né la quantità né la tipologia di bug che Apple ha intenzione di affrontare.

Quando un mese fa fu rilasciato Mac OS X 10.6.2, la gestazione in stato di beta era durata appena un mese, ma c'è da dire che regnava anche una certa urgenza dovuta alla necessità di correggere un pericoloso bug legato all'account guest e in grado di cancellare la home dell'utente, oltre che di implementare il supporto nativo al Magic Mouse in Snow Leopard.

E' possibile quindi che tra un mese, un mese e mezzo, l'aggiornamento possa essere già reso disponibile. Dopotutto, con Snow Leopard Apple ha mostrato una discreta velocità: anche con Mac OS X 10.6.1 non si dovette aspettare che due settimane dal rilascio del leopardo delle nevi.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: