Apple accantona i giochi per iPod classic e nano


Nei giorni scorsi un articolo su Joystiq riportava del rilascio di Song Summoner: The Unsung Heroes - Encore, un ricco e costoso gioco disponibile su App Store sia nella versione a pagamento che lite. Un particolare, passato praticamente inosservato fin'ora, rivela che Apple avrebbe abbandonato completamente il formato dei giochi basati su ghiera cliccabile.

Il gioco in questione, infatti, integra al suo interno l'originale Song Summoner per iPod e Song Summoner 2 che, a causa del cambio di politica a Cupertino, non ha mai visto le luci della ribalta dell'App Store:

Lungi dall'essere un semplice porting del gioco originale con in più il supporto al multi-touch, la versione di Song Summoner per iPhone contiene sia Song Summoner che Song Summoner 2, mai rilasciato a causa della fine del supporto ai giochi basati su deciso da Apple.

Introdotti nel lontano 2006 con il rilascio di iTunes 7, i giochi basati su ghiera cliccabile hanno rappresentato un tiepido successo, con una cinquantina di titoli tutt'ora a catalogo. A partire da Cake Mania 3 però, rilasciato lo scorso febbraio, Apple ha smesso semplicemente di pubblicarne ancora.

Se questa novità sottintenda all'estinzione degli iPod tradizionali, o implichi soltanto una focalizzazione di Apple sulla più sofisticata tecnologia multi-touch, lo scopriremo nei prossimi mesi. Per ora, a riguardo, da Cupertino non è giunta nessuna comunicazione ufficiale.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: