Psystar: Apple chiede 2,7 milioni di dollari

SoldiA quanto pare, nelle scorse ore si è formalizzata la proposta di Apple a Psystar per chiudere definitivamente la battaglia legale che dura ormai da più di 2 anni. Apple vorrebbe chiudere il caso con un accordo extra-giudiziale: a Psystar sarebbe stato proposto il pagamento di un risarcimento per i danni subiti oltre che l'impegno di non vendere più cloni.

Pare che Psystar stesse valutando di continuare a vendere PC con hadware compatibile Mac (caratteristica opportunamente pubblicizzata) e lasciare all'utente finale la libertà di installare il sistema operativo che più desidera: scaricando l'incombenza del diritto d'autore su quest'ultimo.

Secondo le ultime indiscrezioni Apple avrebbe chiesto a Psystar: $ 1.337.500 per i danni al diritto d'autore e la stessa cifra per aver infranto il Digital Millenium Copyright Act. Si tratterebbe di ben $2.675.000. L'accordo extra-giudiziale potrebbe essere utile a Psystar per continuare a commercializzare regolari PC sfruttando la pubblicità gratuita (si fa per dire) della quale ha beneficiato finora.

[Via MacRumors]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: